Libro ad alta leggibilità

da Lorenzo Giachi
79 viste

Cos’è un libro ad alta leggibilità? è la prima domanda che mi son posto leggendo questo libro. Sono rimasto sorpreso della risposta, è qualcosa di veramente semplice ma che fino ad ora non avevo mai visto a giro. Sono libri scritti per essere letti anche da persone dislessiche o con disturbi simili. Questo aspetto sicuramente mi ha fatto apprezzare ancor di più la storia, essendo un libro accessibile a chiunque, perché la lettura deve essere accessibile a qualunque persona.

Di per sé la storia è molto semplice, probabilmente lo avrei apprezzato di più alle scuole medie per il tipo di argomenti che porta e per i tipi di personaggi (famiglia, scuola, relazioni e amici sono i temi principali). Siamo nelle campagne francesi e la famiglia protagonista ci si è trasferita da poco tempo. La ragazza protagonista è ben descritta e si prova subito molta empatia per lei. La cosa più interessante è stata poter vedere quei paesaggi delle campagne francesi con i suoi occhi, sembrava quasi di essere lì. Le dinamiche sono molto carine e in generale è stata una lettura piacevole. Lo ha reso ancor più interessante il fatto che sia stato adattato in Italiano da una ragazza anche lei fiorentina.

Come ho detto prima consiglierei però questa lettura ad un fascia di età un po’ più bassa di noi ragazzi del liceo.

Articoli correlati