Affrontare i cambiamenti con coraggio

da Melissa Pacini
44 viste

Il libro parla di una famiglia composta da quattro persone: due sorelle, una più piccola dell’età di 4
anni di nome Clairette e una più grande dell’età di 12 anni di nome Margotte (protagonista), e i
genitori. La famiglia si è trasferita in un borgo della campagna francese, lasciando la grande
metropoli di Parigi. Durante la storia Margotte, la sorella maggiore, nonostante la dura
separazione con la sua migliore amica, incontrerà molti personaggi, tra cui Théo, un ragazzo con i
dreadlocks biondi e descritto come straordinariamente bello proprio da lei. Théo ha 20 anni ed è
un ragazzo gentile. Ha una sorella minore di nome Justine che ha 12 anni e ha molti tatuaggi.
Hanno due fratelli che sono gemelli tra loro di sesso diverso. La loro madre è molto povera, non
vuole più alzarsi dal letto ed è facilmente irritabile. Clairette ha dato lei il coraggio per farla alla
fine ricominciare a vivere e a vendere formaggio di capra. Margotte scoprirà che nel borgo oltre
alla sua famiglia sono presenti diciassette abitanti, andrà alla ricerca del diciassettesimo, dato che
questo personaggio non viene mai visto in paese ed è sempre segregato in casa. La conoscenza di
tutti questi nuovi individui la porterà a cambiare la sua visione di questo borgo, quale all’inizio non
aveva grandi aspettative.
Il luogo è un paesino di campagna, tranquillo e ancora lontano dall’arrivo della tecnologia,
chiamato Ardèche. Non viene citato esplicitamente ma nelle descrizioni e dal comportamento di
alcuni personaggi si può intuire che la storia si svolga nei giorni nostri.
Il racconto è prevalentemente narrativo, anche se sono presenti sequenze descrittive e dialogate.
Il registro è medio-basso e dipende anche dai personaggi con cui la protagonista si imbatterà.
I personaggi principali sono la protagonista, Théo e Clairette.
Margotte è una ragazza timida, introversa e di poche parole. La sua mente è piena di idee e
pensieri che la attraversano non fermandosi mai.
Clairette è la sorella minore, con i suoi quattro anni viene descritta come pura e perfetta.
L’aggettivo “perfetta” non sembra essere ben vusto da Margotte, che prova pena per lei, perché
dato che tutti si aspettano la perfezione da Clairette, questa non può mai permettersi uno sgarro.
Questo personaggio subirà un cambiamento con il progredire della storia.
Théo è un ragazzo sulla ventina che stupisce Margotte con la sua straordinaria bellezza e
gentilezza. È un ragazzo innocente e disposto a dare tutto per aiutare gli altri. I suoi occhi azzurri
sono pieni di amore per iol prossimo e di estrema bellezza.

Il messaggio che si può trarre da questa storia è che anche se la vita è dura noi non perderemo il
coraggio di affrontare le difficoltà che incontreremo nel futuro. Spesso i cambiamenti ci aiutano
a scoprire parti di noi che prima non conoscevamo.

Articoli correlati