INSALATA MISTA

da Libernauta
289 viste

di Gaia Guasti

Camelozampa 2021, 192 p. 12 euro

Che bella idea hanno avuto i genitori di Margotte a pensare di lasciare Parigi e trasferirsi in un borgo di campagna di diciassette anime, per tornare ad assaporare la vita a contatto con la natura! Solo lo sguardo cinico e ironico di Margotte sembra mettere a fuoco le difficoltà di questo cambiamento radicale. A proposito, è possibile che solo lei si sia accorta che le persone in circolazione sono sedici? Chi sarà il misterioso diciassettesimo abitante che si nasconde nell’ombra?

L’autrice

Gaia Guasti è nata a Firenze e si è trasferita a Parigi a 18 anni. Da allora non ha più lasciato la Francia, dove lavora come sceneggiatrice. Ha scritto numerose serie televisive, lavorando con i più importanti canali di distribuzione del settore, tra cui Netflix, Arte e Disney+. Parallelamente, non ha mai smesso di scrivere storie di ogni genere, pubblicando una dozzina di titoli per ragazzi con diverse case editrici francesi. Maionese, ketchup o latte di soia, il suo primo romanzo, è stato in Italia finalista al Premio Strega Ragazze e Ragazzi e al Premio Orbil. Per Camelozampa sono usciti anche Lettere di un cattivo studente, La mia magia e la trilogia young adult La voce del branco.

Articoli correlati