ricerca d’identità

da elena ginechesi
154 viste

Questo libro si può riassumere in una parola: identità.

Parla, infatti, di persone comuni che non hanno identità, che la camuffano, che se la cercano nel dolore altrui.

Sono presenti difficoltà nella vita di tutti i giorni e dell’incomprensione che spesso si ha nei confronti dei ragazzi. Queste incomprensioni possono portare a problematiche: autolesionismo, disturbi del comportamento alimentare, bullismo

Centrale è anche il bisogno di essere amati, quella ricerca di qualcosa che ci faccia vivere, che ci faccia volare.

L’aiuto che l’amore ci può dare è qualcosa di determinante nella vita di chiunque.

Un libro che fa emozionare e che ti travolge. Da leggere tutto d’un fiato, senza pentimento.

-Ele

Articoli correlati